Farina d'orzo

Valore nutritivo e composizione chimica.

La tabella mostra il contenuto di nutrienti (calorie, proteine, grassi, carboidrati, vitamine e minerali) per 100 grammi parte commestibile.
NutrientQuantitàNorma**% della norma in 100 g% della norma in 100 kcal100% normale
Valore calorico284 kCal1684 kCal16.9%6%593 g
Proteine10 g76 g13.2%4.6%760 g
grassi1.6 g56 g2.9%1%3500 g
carboidrati56.1 g219 g25.6%9%390 g
Fibra alimentare1.5 g20 g7.5%2.6%1333 g
Acqua14 g2273 g0.6%0.2%16236 g
Cenere0.8 g~
Vitamine
Vitamina B1, tiamina0.28 mg1.5 mg18.7%6.6%536 g
Vitamina B2, riboflavina0.11 mg1.8 mg6.1%2.1%1636 g
Vitamina B4, colina37.8 mg500 mg7.6%2.7%1323 g
Vitamina B5, pantotenica0.145 mg5 mg2.9%1%3448 g
Vitamina B6, piridossina0.396 mg2 mg19.8%7%505 g
Vitamina B9, folato8 μg400 μg2%0.7%5000 g
Vitamina E, alfa tocoferolo, TE0.57 mg15 mg3.8%1.3%2632 g
La vitamina K, fillochinone2.2 μg120 μg1.8%0.6%5455 g
Vitamina PP, NATO6.269 mg20 mg31.3%11%319 g
niacina2.5 mg~
macronutrienti
Potassio, K147 mg2500 mg5.9%2.1%1701 g
Calcio, Ca58 mg1000 mg5.8%2%1724 g
Magnesio, Mg63 mg400 mg15.8%5.6%635 g
Sodio, N / A10 mg1300 mg0.8%0.3%13000 g
Zolfo, S105 mg1000 mg10.5%3.7%952 g
Fosforo, P275 mg800 mg34.4%12.1%291 g
Traccia elementi
Ferro da stiro, Fe0.7 mg18 mg3.9%1.4%2571 g
Manganese, Mn1.034 mg2 mg51.7%18.2%193 g
Rame, Cu343 μg1000 μg34.3%12.1%292 g
Selenio, Lo so37.7 μg55 μg68.5%24.1%146 g
Zinco, Zn2 mg12 mg16.7%5.9%600 g
Carboidrati digeribili
Amido e destrine55.1 g~
Mono e disaccaridi (zuccheri)1 gmax 100 г
Acidi grassi saturi
Acidi grassi saturi0.335 gmax 18.7 г
Acidi grassi polinsaturi
Gli acidi grassi Omega-30.077 gda 0.9 a 3.78.6%3%
Gli acidi grassi Omega-60.695 gda 4.7 a 16.814.8%5.2%
 
 

Il valore energetico è di 284 kcal.

  • Vetro 250 ml = 160 gr (454.4 kcal)
  • Vetro 200 ml = 130 gr (369.2 kcal)
  • Cucchiaio da tavola ("sopra" tranne i cibi liquidi) = 25 g (71 kcal)
  • Cucchiaino ("in alto" tranne i cibi liquidi) = 8 g (22.7 kcal)
🚀 Maggiori informazioni sull'argomento:  Farina di mais giallo grosso, senza germi, fortificata
Orzo farina ricco di vitamine e minerali come: vitamina B1 - 18,7%, vitamina B6 - 19,8%, vitamina PP - 31,3%, magnesio - 15,8%, fosforo - 34,4%, manganese - 51,7, 34,3, 68,5%, rame - 16,7%, selenio - XNUMX%, zinco - XNUMX%
  • Vitamina B1 fa parte dei più importanti enzimi del metabolismo dei carboidrati e dell'energia, che forniscono all'organismo energia e sostanze plastiche, nonché il metabolismo degli amminoacidi a catena ramificata. La mancanza di questa vitamina porta a gravi disturbi del sistema nervoso, digestivo e cardiovascolare.
  • Vitamina B6 partecipa al mantenimento della risposta immunitaria, ai processi di inibizione ed eccitazione del sistema nervoso centrale, alla conversione degli amminoacidi, al metabolismo di triptofano, lipidi e acidi nucleici, contribuisce alla normale formazione degli eritrociti, al mantenimento del livello normale di omocisteina nel sangue. L'assunzione insufficiente di vitamina B6 è accompagnata da una diminuzione dell'appetito, una violazione delle condizioni della pelle, lo sviluppo di omocisteinemia, anemia.
  • Vitamina PP partecipa alle reazioni redox del metabolismo energetico. L'assunzione insufficiente di vitamine è accompagnata da un'interruzione del normale stato della pelle, del tratto gastrointestinale e del sistema nervoso.
  • Magnesio partecipa al metabolismo energetico, sintesi di proteine, acidi nucleici, ha un effetto stabilizzante sulle membrane, è necessario per mantenere l'omeostasi di calcio, potassio e sodio. La mancanza di magnesio porta a ipomagnesiemia, aumento del rischio di sviluppare ipertensione, malattie cardiache.
  • Fosforo partecipa a molti processi fisiologici, tra cui il metabolismo energetico, regola l'equilibrio acido-base, fa parte di fosfolipidi, nucleotidi e acidi nucleici, è necessario per la mineralizzazione di ossa e denti. La carenza porta ad anoressia, anemia, rachitismo.
  • Manganese partecipa alla formazione dell'osso e del tessuto connettivo, fa parte degli enzimi coinvolti nel metabolismo di aminoacidi, carboidrati, catecolamine; essenziale per la sintesi di colesterolo e nucleotidi. Un consumo insufficiente è accompagnato da un rallentamento della crescita, disturbi del sistema riproduttivo, aumento della fragilità del tessuto osseo, disturbi del metabolismo dei carboidrati e dei lipidi.
  • Rame è una parte degli enzimi con attività redox e coinvolta nel metabolismo del ferro, stimola l'assorbimento di proteine ​​e carboidrati. Partecipa ai processi di fornitura di ossigeno ai tessuti del corpo umano. La carenza si manifesta con disturbi nella formazione del sistema cardiovascolare e dello scheletro, lo sviluppo della displasia del tessuto connettivo.
  • Selenio - un elemento essenziale del sistema di difesa antiossidante del corpo umano, ha un effetto immunomodulatore, partecipa alla regolazione dell'azione degli ormoni tiroidei. La carenza porta alla malattia di Kashin-Beck (artrosi con deformità multiple delle articolazioni, della colonna vertebrale e delle estremità), malattia di Keshan (miocardiopatia endemica), trombastenia ereditaria.
  • Zinco fa parte di oltre 300 enzimi, partecipa ai processi di sintesi e decomposizione di carboidrati, proteine, grassi, acidi nucleici e alla regolazione dell'espressione di numerosi geni. Un consumo insufficiente porta ad anemia, immunodeficienza secondaria, fegato cirrosi, disfunzione sessuale e malformazioni fetali. Studi recenti hanno rivelato la capacità di alte dosi di zinco di interrompere l'assorbimento del rame e quindi contribuire allo sviluppo dell'anemia.
🚀 Maggiori informazioni sull'argomento:  Riso bianco a grani lunghi, fortificato, secco
Tag: contenuto calorico 284 kcal, Composizione chimica, valore nutritivo, vitamine, minerali, come è utile la farina d'orzo, calorie, nutrienti, proprietà utili della farina d'orzo

Valore energetico o contenuto calorico È la quantità di energia rilasciata nel corpo umano dal cibo durante la digestione. Il valore energetico di un prodotto si misura in kilo-calorie (kcal) o kilo-joule (kJ) per 100 grammi. Prodotto. La chilocaloria utilizzata per misurare il valore energetico del cibo è anche chiamata "calorie del cibo", quindi il prefisso del chilo viene spesso omesso quando si specificano le calorie in (chilo) calorie. Puoi vedere tabelle energetiche dettagliate per i prodotti russi.

Il valore nutrizionale - il contenuto di carboidrati, grassi e proteine ​​nel prodotto.

 

Valore nutritivo di un prodotto alimentare - un insieme di proprietà di un prodotto alimentare, in presenza del quale sono soddisfatti i bisogni fisiologici di una persona per le sostanze e l'energia necessarie.

 

Vitamine, sostanze organiche richieste in piccole quantità nella dieta sia dell'uomo che della maggior parte dei vertebrati. Le vitamine sono solitamente sintetizzate dalle piante piuttosto che dagli animali. Il fabbisogno quotidiano di vitamine dell'uomo è di pochi milligrammi o microgrammi. A differenza delle sostanze inorganiche, le vitamine vengono distrutte da un forte riscaldamento. Molte vitamine sono instabili e "perse" durante la cottura o la lavorazione degli alimenti.

Lascia un Commento